Le festività collesi

A Colle Sannita, nel corso dell'anno, vengono organizzate molte manifestazioni, sia religiose che folcloristiche, a testimonianza di una volontà a conservare, inalterato le tradizioni ancora notevolmente presenti negli usi e costumi di ogni giorno.

 

  • 23 Aprile: S. Giorgio Martire
    E' la festa del patrono di Colle Sannita. La sua statua attraversa in processione le vie del paese. FIERA
  • La prima Domenica di Pentecoste: S. Maria Santissima della Libera
    Molto sentita è la devozione verso la Madonna è grande la partecipazione alla processione. La manifestazione religiosa ha inizio il Sabato con la veglia. (FIERA) La Domenica prosegue la veglia. Lunedì la processione.
  • La Domenica successiva a quella di Pentecoste: Madonna dell'Abbondanza (Decorata)
  • 4 Agosto: Madonna del Carmine
    La statua della Madonna del Carmine viene portata in processione per le vie del paese, perché, secondo una antica tradizione, debellasse la carestia o altri malanni. Ogni anno, questa giornata e legata alla tradizione dei "Carri". Ogni Contrada di Colle, offre annualmente, a titolo di ringraziamento, carri ricolmi di fasci di grano appena raccolto alla Vergine. Una vera e propria gara di emulazione tra i contadini. La competizione giova naturalmente alla bellezza dei carri, il cui addobbo migliora di anno in anno; dalle rozze trecce di steli si è passati all'utilizzo di artistici lavori in paglia per l'ornamento delle facciate. I carri che una volta venivano trainati dai buoi, oggi trainati da moderni trattori, non sono più maestosi come nel passato, ma modelli in miniatura dei monumenti civili e religiosi più significativi di Colle e d'Italia.
  • La prima Domenica di Settembre: S. Innocenzo.
    Sabato precedente la manifestazione religiosa si svolge la FIERA.

 

Manifestazioni

1° incontro parliamone in Biblioteca

Turismo e Cultura